Carrello  (0)

Cappellini uomo

Cappellini uomo

Black
Saldi
Premium
Novità

Cappello con visiera – una soluzione alla moda per l’estate

Gite estive o attività fisica all’aperto: sono molteplici le occasioni in cui un cappellino con visiera può tornare utile. Questo non solo perché protegge la testa e gli occhi dal sole, ma anche perché può migliorare il proprio look. Su Escarpe.it sono proposti diversi modelli di cappelli con visiera per l’estate. In particolare, alcuni sono rivolti a chi vuole essere alla moda, altri a chi preferisce la comodità e l’utilità.

Cappellino da uomo – la scelta perfetta per le persone attive

Per le persone attive che praticano sport, soprattutto all’aperto, un cappellino con visiera è quasi indispensabile. La varietà di materiali con i quali vengono prodotti oggi, garantisce un’ampia gamma di tipologie di cappelli. Da quelli leggeri per le stagioni calde a quelli impermeabili per proteggere dal freddo e dalla pioggia: scegli quello che più fa per te.

Cappelli da uomo con visiera – il protagonista originale del tuo stile

I cappellini da uomo tra cui scegliere sono veramente tantissimi, ma possiamo distinguere principalmente tre tipologie:

  • i classici: cappelli dotati di una chiusura regolabile e una visiera leggermente arrotondata
  • gli snapback: cappellini con una visiera piatta e una fibbia posteriore che consente la loro regolazione
  • i fullcap: gli unici cappellini non regolabili e con una visiera che può essere sia piatta che arrotondata.
Anche il colore è un fattore a cui prestare attenzione. Per dare carattere al proprio look è meglio preferire colori accesi o tessuti con fantasie. Se invece si vuole mantenere uno stile minimal e semplice, colori come il beige o il grigio possono completare l’outfit. Una volta scelto il modello che più ti piace, puoi abbinarlo e indossarlo come più preferisci in modo da esaltare la tua personalità unica.

Cappellini da uomo – le domande più frequenti

Come scegliere un cappellino con visiera?

Tutto dipende dall’occasione per la quale lo si sta acquistando. Se il cappellino serve solo per fare attività fisica all’aperto, allora è possibile sbizzarrirsi con colori e disegni. Se invece si sta scegliendo un cappellino da indossare tutti i giorni, è meglio optare per tinte unite e colori neutri come il blu o il nero.

Come lavare un cappello da baseball?

Il metodo migliore per lavare i cappelli da baseball è sicuramente il lavaggio a mano. Basterà riempire un contenitore con acqua fredda, aggiungere un po’ di detergente e immergere il cappellino; a questo punto vi basterà strofinare con un panno le zone più sporche. Nonostante alcuni cappellini si possano anche lavare in lavatrice, pulirli manualmente è più delicato e quindi più sicuro.

Come misurare la taglia di un cappello?

Gran parte dei cappellini sul mercato sono dotati di una chiusura regolabile, così da poterli indossare comodamente. Tuttavia, si possono trovare anche tanti modelli non regolabili. In questo caso, è utile misurare la circonferenza della vostra testa 1 cm sopra le orecchie e consultare il sistema europeo per non sbagliare taglia. A questo proposito Escarpe.it dispone dello strumento “Guida alle taglie” che semplificherà la selezione della giusta taglia del prodotto.

Su
«
»