Reso gratuito
GLS Corriere Bartolini
Tutti i clienti possono usufruire del reso gratuito. I clienti che hanno registrato il proprio account prima di inoltrare l'ordine possono effettuare la richiesta di reso all'interno della scheda Effettua un reso.
Corriere
Corriere Bartolini
Per gli ordini superiori a 50 euro con il pagamento anticipato è prevista la spedizione gratuita tramite il corriere Bartolini.

    TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO NEWSLETTER

    • I. DISPOSIZIONI GENERALI
      • 1. Il presente documento (di seguito: „Regolamento”) efinisce in dettaglio le regole della prestazione del servizio “newsletter” da eobuwie.pl S.A. con sede a Zielona Góra in via Nowy Kisielin – Nowa 9, 66-002 Zielona Góra (indirizzo di spedizione), iscritta all’Ufficio del Registro delle Imprese presso il Registro Nazionale Giudiziario VIII Sezione Commerciale di Zielona Góra (Krajowy Rejestr Sądowy) equivalente alla C.C.I.A.A, al REA (KRS) n. 000541722; P.IVA (NIP): 9291353356; numero statistico: 970569861; capitale sociale: 2 000 000 zł, i. v.; indirizzo di posta elettronica: info@escarpe.it; numero di telefono di contatto: (+39) 0302051575) (pagamento secondo la tariffa prevista dal proprio gestore telefonico) – di seguito: “Prestatore di Servizi”).
      • 2. Del servizio Newsletter potrà usufruire una persona fisica o operante tramite una persona abilitata o altri enti privi di personalità giuridica, a cui la legge conferisce capacità giuridica e che hanno piena capacità di agire (di seguito: “Destinatario di Servizi”).Nel caso il Destinatario di Servizi sia una persona fisica incapace di intendere e di volere, ove necessario, è tenuto a conseguire con mezzi legali il completo consenso legale del suo rappresentante legale per la stipula del contratto di prestazione di servizio Newsletter (di seguito: “Contratto”) e presentare tale consenso su richiesta del Prestatore di Servizi, fermo restando che il Contratto ha le caratteristiche del contratto comunemente concluso per la soddifazione delle esigenze della vita quotidiana. Il Prestatore di Servizi non può imporre ai Destinatari di Servizi il pagamento di spese per la prestazione del servizio Newsletter.
      • 3. Al fine di usufruire del servizio Newsletter (compresa la conclusione del Contratto) si richiede che dipositivo finale o sistema teleinformatico utilizzato dal Destinatario di Servizi soddisfa le seguenti esigenze tecniche minime (1) computer, portatile o altro dispositivo multimediale con l’accesso a Internet, nel caso di destinatari del servizio Newsletter inviato al numero di cellulare – telefono mobile; (2) accesso alla posta elettronica; (3) browser web: Mozilla Firefox versione 17.0 e superiore o Internet Explorer versione 10.0 e superiore, Opera versione 12.0 e superiore, Google Chrome versione 23.0 e superiore, Safari versione 5.0 e superiore; (4) risoluzione consigliata dello schermo: 1024x768; (5) attivazione delle funzionalità di browser web di registrazione dei file cookies e dell’uso di Javascript; (6) indirizzo e-mail valido/attivo; tastiera o altro dispositivo di puntamento che consenta la corretta compilazione dei formulari elettronici.
    • II. REGOLE DI UTILIZZO DEL SERVIZIO NEWSLETTER
      • 1. Il Servizio Newsletter, prestato su richiesta del Destinatario di Servizi in seguito alla conclusione del Contratto, comprende:
        • a. ricevimento da parte dei Destinatari di Servizi che hanno condiviso con il Prestatore di Servizi il proprio indirizzo email tramite posta elettronica, anche attraverso i sistemi automatizzati, di informazioni commerciali riguardanti i prodotti e servizi del Prestatore di Servizi e dei suoi partner (il cui elenco attuale è reperibile sul sito web), ivi comprese le informazioni con offerte attuali, promozioni, sconti e iniziative di marketing;
        • b. ricevimento tramite posta elettronica da parte dei Destinatari di Servizi che hanno condiviso con il Prestatore di Servizi i propri dati personali, ossia nome, cognome, indirizzo (via, numero civico, codice postale, città, paese), e che hanno effettuato l’ordine o si sono registrati sul sito web www.escarpe.it (di seguito: „Servizio”), di informazioni commerciali riguardanti i prodotti e servizi del Prestatore di Servizi e dei suoi partner (il cui elenco attuale è reperibile sul sito web), ivi comprese le informazioni con buoni sconto oppure offerte promozionali dedicate;
        • c. ricevimento da parte dei Destinatari di Servizi che hanno condiviso con il Prestatore di Servizi il proprio numero di telefono, compreso attraverso i sistemi automatizzati, di informazioni commerciali riguardanti i prodotti e servizi del Prestatore di Servizi e dei suoi partner (il cui elenco attuale è reperibile sul sito web), ivi comprese le informazioni con offerte attuali, promozioni, sconti e iniziative di marketing.
      • 2. La fruizione del servizio Newsletter è possibile dopo il completamento dei seguenti passaggi da parte del Destinatario di Servizi:
        • a. comunicare almeno uno dei propri indirizzi email, inserendolo nell’apposito campo del Servizio, o spuntare l’apposita casella per ricevere informazioni commerciali tramite gli appositi canali;
        • b. accettare le disposizioni del presente Regolamento cliccando sul link di attivazione inviato dal Prestatore di Servizi all’indirizzo email indicato dal Cliente (il momento di inizio di prestazione del servizio Newsletter).
      • 3. Il Servizio Newsletter è prestato per un tempo indeterminato.
      • 4. Il Destinatario di Servizi è tenuto in particolare a:
        • a. indicare al Prestatore di Servizi i suoi dati autentici, attuali e necessari
        • b. aggiornare immediatamente i dati forniti al Prestatore di Servizi per la stipulazione del Contratto;
        • c. usufruire dei servizi messi a disposizione dal Prestatore di Servizi in maniera conforme alle norme vigenti e senza pregiudicare i diritti dei terzi, alle disposizioni del Regolamento, nonché rispettando gli usi e le consuetudini applicabili, in particolare quelli relativi alla fornitura dei contenuti illegali.
    • III. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
      • 1. I Dati Personali del Destinatario di Servizi sono elaborati dal Prestatore di Servizi il quale è il titolare del trattamento dei dati personali raccolti per la prestazione del servizio Newsletter.
      • 2. L’indicazione dei dati personali dal Destinatario di Servizi è volontaria, tuttavia indispensabile per usufruire del servizio Newsletter, fatto salvo il punto 3 sotto.
      • 3. Il Prestatore di Servizi rende possibile al Destinatario di Servizi l’utilizzo del servizio Newsletter in modo anonimo nel caso l’indirizzo di posta elettronica indicata dal Destinatario di Servizi non consenta la sua identificazione e qualora il Destinatario di Servizi non abbia indicato altri dati personali.
      • 4. Il Destinatario di Servizi ha il diritto di accesso ai suoi dati personali, compreso il rilascio della loro copia autentica, alla loro rettifica, alla limitazione del trattamento, alla loro cancellazione o alla disdetta dal servizio newsletter, alla portabilità dei suoi dati personali, per es. ad un altro titolare del trattamento, nonché il diritto di proporre ricorso al Garante del Trattamento dei Dati Personali.Il Destinatario di Servizi ha il diritto di accesso ai suoi dati personali, compreso il rilascio della loro copia autentica, alla loro rettifica, alla limitazione del trattamento, alla loro cancellazione o alla disdetta dal servizio newsletter, alla portabilità dei suoi dati personali, per es. ad un altro titolare del trattamento, nonché il diritto di proporre ricorso al Garante del Trattamento dei Dati Personali.
      • 5. Per informazioni più dettagliate si invita sin da ora l’utente a leggere con attenzione la nostra “Informativa sulla privacy” reperibile sul sito del Negozio Online.
    • IV. PROPRIETÀ INTELETTUALE DEL PRESTATORE DI SERVIZI
      • I diritti esclusivi relativi ad ogni elemento, incluse le opere ai sensi del diritto di autore e altri diritti correlati reso pubblico dal Prestatore di Servizi o dai suoi partner, in particolare i diritti di autore, sono concessi al Prestatore di Servizi o ai soggetti con i quali il Prestatore di Servizi ha concluso appositi contratti. Il Destinatario di Servizi è autorizzato a usufruire gratuitamente dei suddetti contenuti unicamente per scopi personali e per la corretta fruizione del servizio Newsletter in tutto il mondo. Lo sfruttamento dei suddetti contenuti per usi diversi è consentito solo in base al previo consenso esplicito espresso dal soggetto autorizzato, da formalizzare per iscritto sotto pena di nullità.
    • V. RECLAMI
      • 1. Il Destinatario di Servizi può presentare le sue obiezioni inerenti al servizio Newsletter sotto forma di reclamo.
      • 2. Il Prestatore di Servizi si impegna ad esaminare tempestivamente ogni reclamo del Cliente, e comunque non oltre 30 giorni dalla data della sua presentazione.
      • 3. Il reclamo concernente la prestazione del servizio Newsletter può essere presentato in forma cartacea all’indirizzo: via Nowy Kisielin - Nowa 9, 66-002 Zielona Góra.
      • 4. Al fine di velocizzare il processo di esame del reclamo si prega di indicare il nome e cognome, i dati di contatto del soggetto reclamante, nonché i motivi che giustificano il reclamo.
      • 5. Né il Prestatore di Servizi né i suoi dipendenti, rappresentanti e mandatari autorizzati assumono la responsabilità di ogni danno subito, compresa la perdita di profitti nei confronti del Destinatario di Servizi, dei suoi subappaltatori, dipendenti, rappresentanti e/o mandatari autorizzati, salvo che il danno sia stato causato intenzionalmente. In ciascun caso imputabile alla responsabilità del Prestatore di Servizi, dei suoi dipendenti, rappresentanti e mandatari autorizzati, tale responsabilità nei confronti del Destinatario di Servizi non Consumatore, indipendentemente dalla base giuridica, risulta limitata- sia per un unico reclamo che per ogni reclamo in totale- comunque non oltre 250,00 EUR
    • VI. DISDETTA DEL CONTRATTO E MODIFICA DEL REGOLAMENTO
      • 1. Il Destinatario di Servizi ha la possibilità, in qualsiasi momento e senza fornirne causa, di cancellare l’iscrizione al servizio Newsletter (rinunciare al servizio), in particolare cliccando sul link di disattivazione presente in ogni messaggio email inviato al Destinatario di Servizi nell’ambito del servizio Newsletter.
      • 2. Il Prestatore di Servizi, in qualsiasi momento, può disdire il Contratto con preavviso di un mese e per giusta causa intesa come (elenco tassativo):
        • a. modifica delle norme giuridiche che regolano la prestazione di servizi per via elettronica dal prestatore di Servizi, e che lascia impregiudicati i diritti e gli obblighi reciproci definiti nel Contratto o modifica dell’interpretazione delle suddette norme in seguito alle apposite sentenze della corte, decisioni, raccomandazioni o consigli nell’ambito di autorità o organismi;
        • b. modifica della forma della prestazione di servizi causa di ragioni tecniche o tecnologiche (in particolare attualizzazione delle esigenze tecniche menzionate nel presente Regolamento);
        • c. modifica dell’ambito della prestazione di servizi cui si applicano le disposizioni del Regolamento, modifica o revoca da parte del Prestatore di Servizi delle funzionalità esistenti o dei servizi disciplinati dal Regolamento.
      • 3. Il Prestatore di Servizi invia la sua dichiarazione conforme a quanto indicato al punto 2 sopra, all’indirizzo email indicato dal Destinatario di Servizi al momento di iscrizione al servizio Newsletter.
      • 4.4. Il Prestatore di Servizi può disdire il Contratto con preavviso di 7 giorni o negare al Destinatario di Servizi il diritto alla fruizione del servizio Newsletter, può anche limitare il suo accesso in tutto o in una parte, di cui al punto IV sopra, per giusta causa, ovvero in caso di gravi violazioni del presente Regolamento, ossia nelle situazioni in cui il Destinatario di Servizi (elenco tassativo) viola le disposizioni del punto II. 6 lett.ra c del Regolamento.
      • 5. Il Regolamento costituisce contratto standard ai sensi dell’art. 1342 del Codice civile.
      • 6. Il Prestatore di Servizi può apportare modifiche al presente Regolamento nel caso si verifichi almento una delle seguenti giuste cause (elenco tassativo):
        • a. modifica delle disposizioni giuridiche che regolano la vendita di Prodotti o la prestazione di servizi per via elettronica dal Venditore, e che lascia impregiudicati i diritti e gli obblighi reciproci definiti nel contratto concluso tra il Cliente e il Venditore o modifica dell’interpretazione delle suddette norme in seguito alle apposite sentenze della corte, decisioni, raccomandazioni o consigli nell’ambito di autorità e organismi;
        • b. modifica della forma della prestazione di servizi in seguito alle ragioni tecniche o tecnologiche (in particolare attualizzazione delle esigenze tecniche menzionate nel presente Regolamento);
        • c. modifica del settore o della prestazione di servizi cui si applicano le disposizioni del Regolamento, attraverso l’introduzione di quelle nuove, modifica o revoca da parte del Venditore delle funzionalità esistenti o dei servizi disciplinati dal Regolamento.
      • 7. Nel caso di eventuale modifica apportata al Regolamento, Il Prestatore di Servizi rende conoscibile il nuovo testo del Regolamento mediante la sua pubblicazione nel Negozio Online e tramite notifica inviata all’indirizzo e-mail indicato dal Destinatario di Servizi al momento di iscrizione al servizio Newsletter.
      • 8. La modifica del Regolamento entra in vigore allo scadere del periodo di 14 giorni dalla data di invio della comunicazione di modifica. Il Destinatario di Servizi ha il diritto di recedere dal Contratto entro 14 giorni dalla data in cui è stato informato della modifica nel Regolamento.
    • VII. DISPOSIZIONI FINALI
    • 1. Il presente Regolamento del servizio Newsletter sono disponibili al seguente indirizzo web www.escarpe.it/termini_condizioni_newsletter e saranno validi dalla data 24.05.2018
    • 2. Gli accordi conclusi sono scritti in lingua italiana.
    • 3. La conservazione, la protezione e la divulgazione di disposizioni sostanziali del Contratto concluso avviene tramite l’invio di messaggio e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Destinatario del Servizio al momento d’iscrizione al servizio Newsletter.
    • 4. Per quanto non espressamente previsto nel presente Regolamento, si fa riferimento alla normativa vigente polacca come la legge applicabile al Contratto, nonché ai fori competenti della Repubblica di Polonia, salvo che le normative vigenti non impongano chiaramente contrario.
Su
«
»